Magia

MAGIA

Adattamento da “Filo di Fata”

di Philippe Lechermeier, Aurélia Fronty

Regia Maria Virginia Siriu

 

 

Magia è uno spettacolo di narrazione con immagini e video interattivi tratto da “Filo di Fata” di Philippe Lechermeier.

Magia, incanto e poesia sono gli ingredienti di uno spettacolo, per grandi e piccini, giocato sull'interazione e la creatività.

Vi è mai capitato di osservare meravigliati il volo di una farfalla, o la lucentezza della luna che si rispecchià sulla superficie piatta del mare? Ascoltare rapiti, il canto dei grilli in una tranquilla notte d'estate o sentire l'intenso profumo della cioccolata calda in una piovosa serata d'inverno?

C'è gente che è convinta che la magia si impari sui libri polverosi di maghi catarrosi.

Ma non è così, la magia è tutta intorno a noi. E' qu è, lì, accanto a te, la devi cercare, frugare, ma soprattutto, la devi saper osservare. La magia è come un filo iridescente, sottilissmo e traslucido, che ci trascina in questo spettacolo fatto di colori, interazioni e poesia; d'altronde, il primo segreto delle fate lo conoscono tutti, perchè tutti siamo stati bambini: la magia è come la poesia.

Il filo ci porterà a scoprire il fascino delle cose di un tempo oramai accantonate, per una volta saranno i bambini a condurci per mano, attraverso quella che è la loro percezione di realtà, i loro dubbi, le loro fantasie e le loro paure. Saranno loro a mostrarci la via per condurci in quello che, comunque, rimane il loro e il nostro fantistico magico mondo.

T e a t r o N o n v i o l e n t o